“Puliamo il Mondo”, a Itri via i rifiuti nei pressi del Santuario della Civita

“Puliamo il Mondo”, a Itri via i rifiuti nei pressi del Santuario della Civita

Mercoledì la classe seconda B dell’Istituto Comprensivo di Itri, accompagnata dalle insegnanti Francesca Ausenda e Donatella Di Marzo, insieme ai volontari del Circolo Intercomunale Legambiente ‘Luigi Di Biasio’ APS hanno liberato il piazzale e l’area picnic del Santuario della Madonna della Civita da rifiuti.

Un’iniziativa rientrante nella campagna “Puliamo il Mondo”, e che ha visto gli intervenuti imbattersi in particolare in plastica e vetro, oltre che in una batteria per automobili e a un’antenna televisiva. “In totale, una decina di sacchi raccolti e differenziati”, fanno sapere da Legambiente. “La salvaguardia del territorio in cui viviamo è uno degli impegni principali al quale ogni cittadino è chiamato e tutti abbiamo il dovere di consegnare alle generazioni future un territorio sano e pulito”.

“Da tanti anni nel comune di Itri organizziamo giornate ecologiche con la scuola – dichiara Giuseppe Fantasia, socio del circolo e referente per il territorio di Itri – e sono sempre una buona occasione per ribadire quanto sia importante avere cura dell’ambiente e della natura che ci circonda, mandando un messaggio forte a coloro che invece non se ne preoccupano”.

Dichiara Paola Marcoccia, presidente del Circolo Legambiente: “Puliamo il Mondo è un momento di impegno ambientale forte, che unisce alla protesta contro le scelte che danneggiano il clima, l’ambiente e il pianeta, un’azione concreta. Abbandonare i rifiuti lungo le strade o nei boschi è sintomo di inciviltà messo in atto da chi ignora di danneggiare oltre che l’ambiente e il proprio territorio, anche se stesso”.

I ragazzi con il proprio entusiasmo hanno invece rivendicato il diritto di giocare con la terra e sporcarsi, sentire il profumo dell’erba, osservare e studiare la natura che li circonda ma libera dai rifiuti.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social