Lo stato di salute dei circensi e le convenzioni in atto: il convegno a Latina

Lo stato di salute dei circensi e le convenzioni in atto: il convegno a Latina

(Immagini di Christophe Roullin)

Si terrà lunedì 21, dalle 17 a Latina, presso l’area conferenze dello Chapiteau dell’International Circus Festival of Italy in via Rossetti, il convegno dal titolo: “Lo status di salute della gente dello Spettacolo Viaggiante. Una rete di comunicazione socio-sanitaria e un’antenna giuridica sul mondo circense”.

L’incontro, organizzato dal Sindacato Addestratori Allevatori Detentori Animali Esotici Europa, dall’Ente Nazionale Circhi e dalla Federazione Europea Detentori Animali Esotici e Domestici, ha lo scopo di far conoscere come vive e si cura la comunità circense. Il meeting vede il patrocinio del Sistema Socio Sanitario della Regione Lombardia sezione di Pavia, della Società Campano – Calabro – Lucana di Ostetricia e Ginecologia del Sindacato Unico Medicina Ambulatoriale Italiana e Professionalità dell’Area Sanitaria e di MEDinART la piattaforma globale che mete in rete le esigenze mediche della gente dello spettacolo viaggiante nel mondo. 

 

“Scopo del convegno, creare una rete nazionale che permetta alla gente dello spettacolo viaggiante di essere curata in qualsiasi luogo dello Stato, potendo accedere a tutte le informazioni necessarie in tempo reale”, spiegano gli organizzatori. “Si parlerà delle convenzioni messe in atto per la promozione della salute della gente del circo, ma anche di tutela e casistica clinica della salute degli operatori circensi”.

Nel corso dell’incontro sarà resa nota la convenzione firmata fra medici e operatori circensi. Ospiti del meeting il Direttore generale Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Pavia Michele Brait, e, sempre dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Pavia, Angelo Marioni e Giansisto Garavelli, fra i primi firmatari della convenzione; il ginecologo della Asl di Napoli Marco Lombardi, il presidente dell’Ente Nazionale Circhi Antonio Buccioni, il referente FEDEA Mario Zaccone, gli imprenditori Fabrizio Grandi e Matteo Maimone e per l’Università per stranieri Dante Alighieri i professori Domenico Siclari e Antonino Monorchio. Ad aprire i lavori Gaetano Montico, presidente SIAC; modera l’incontro Dina Tomezzoli, addetto stampa dell’Ordine dei Medici di Latina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social