L’associazione “Emergenza e Soccorso” è diventata Centro di formazione BLSD

L’associazione “Emergenza e Soccorso” è diventata Centro di formazione BLSD

L’associazione “Emergenza e Soccorso”, con sede in Spigno Saturnia, ha raggiunto un altro ambito obiettivo: diventare “Centro di formazione Basic Life Support – Defibrillation (BLSD) n°233 per operatori laici e sanitari” della Regione Lazio. Passaggio attestato dalla determina di autorizzazione dell’Ares 118 Lazio n°136 del 07/10/2019.

“L’associazione da tempo si occupa di formazione per il personale sanitario e comunitario, sensibilizzando in modo scrupoloso ed attento anche vari istituti scolastici del Sud Pontino”, sottolinea il presidente, il dottor Luca Simione. Aggiungendo che “tutto ciò è proteso ad informare e formare quante più persone possibili sulla Rianimazione Cardiopolmonare e l’utilizzo del Defibrillatore (DAE) , vista la diffusione quasi capillare di questo presidio”.

Il dottor Carmine Verta (Direttore Sanitario del Centro) evidenzia come l’arresto cardiaco improvviso si manifesti per definizione senza preavviso e richieda un trattamento di emergenza. “In assenza di un immediato intervento, infatti, l’arresto cardiaco improvviso può portare al decesso nell’arco di pochi minuti se non si interviene in modo tempestivo e precoce con le manovre di BLSD. Le possibilità di sopravvivenza di una vittima aumentano attuando le manovre di rianimazione cardiopolmonare con l’utilizzo di un defibrillatore pertanto, è fondamentale diffondere la cultura del primo soccorso a tutta la comunità, e cardioproteggere strutture e comuni con i DAE (defibrillatori). Salvare una vita è alla portata di tutti”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social