Botte per un pugno di soldi, rapina in villa da incubo a Latina

Botte per un pugno di soldi, rapina in villa da incubo a Latina

Il fatto di cronaca sarebbe andato in scena nella serata di lunedì in una villa nei pressi dell’Appia nel territorio di Latina.

I malviventi, secondo quanto riportato da Latina Oggi, avrebbero atteso che la signora 70enne, madre di commercianti conosciuti in zona, restasse sola in casa. Convinti probabilmente di trovare più di qualche centinaia di euro, che poi si sono dimostrati essere il misero bottino con cui andare via, avrebbero minacciato e picchiato la donna fino a farle perdere conoscenza.

A dare l’allarme, infatti, sembra sia stata proprio la donna, intorno alle 22.30, quando avrebbe ripreso i sensi.

Una vera e propria rapina da incubo, che ha portato sul posto i sanitari del 118 per le cure alla donna e la Polizia che si è incaricata delle indagini.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social