Evade durante la festa patronale “per vedere la processione”

Evade durante la festa patronale “per vedere la processione”

La scorsa notte i carabinieri della Tenenza di Fondi hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di evasione, un 28enne del posto: doveva essere ai domiciliari, era uscito di casa “per vedere la processione”.

Almeno questo ha sostenuto davanti ai militari, che lo hanno individuato e quindi bloccato durante la festa patronale in onore di Sant’Onorato. E poco è importato se avesse eluso davvero la misura cautelare per andare dietro il venerato busto del santo ed il tradizionale corteo di fedeli al suo seguito. Calamitato o meno dal santo protettore della Piana, di fronte alla legge non c’è devozione che tenga.

In attesa della celebrazione del rito direttissimo, il 28enne sedicente è stato ricondotto presso la propria abitazione.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]