Istituito a Gaeta il Comitato comunale delle Pari Opportunità

Istituito a Gaeta il Comitato comunale delle Pari Opportunità

E’ stato istituito il Comitato Comunale delle Pari Opportunità al termine della riunione convocata dalla Presidente del Consiglio Comunale Giuseppina Rosato alla presenza dell’Assessore alle Politiche Sociali Lucia Maltempo e dei consiglieri comunali di maggioranza e minoranza Katia Pellegrino e Gennaro Romanelli. Carla Casale assume l’incarico di Presidente, Paola Guglietta Vice Presidente,  Nunzia Madonna, Paola Di Marzo, Maria Strozza, Marika Porzia, Sabrina De Luca.

“Il Comitato delle Pari Opportunità – spiega la Presidente del Consiglio Comunale Giuseppina Rosato – rappresenta una risposta concreta all’esigenza di rafforzare i piani di azioni tendenti ad assicurare nel loro rispettivo ambito, la rimozione degli ostacoli che di fatto impediscono la piena realizzazione di pari opportunità di lavoro e nel lavoro tra uomini e donne così come previsto dal regolamento approvato con delibera n. 26 del 23 aprile 2014. Il Comitato, composto da persone competenti e qualificate, potrà agire ispirandosi a criteri di uguaglianza sostanziale nell’accesso al lavoro e nel suo svolgimento, nell’istruzione e formazione professionale, nella valorizzazione di attività culturali, sociali e del tempo libero, promuovendo analoga cultura negli enti e società dipendenti o a partecipazione culturale. L’augurio – conclude Rosato – che il Comitato si affermi quale strumento operativo per la realizzazione di tutto ciò, auguriamo quindi ai suoi membri buon lavoro”.

“Il Comitato delle Pari Opportunità – spiega l’Assessore alle Politiche Sociali Lucia Maltempo – è composto da cittadini che rappresentano ambiti importanti della vita pubblica, sociale ed economica della nostra città. Sono pronti a mettersi al servizio della collettività per rimuovere ogni ostacolo alla partecipazione economica, politica e sociale di un qualsiasi individuo per ragioni connesse al genere, religione e convinzioni personali, razza e origine etnica, disabilità, età, orientamento sessuale o politico. Un impegno particolare dedicheranno alla concreta realizzazione sul nostro territorio delle pari opportunità tra uomini e donne”.

“Gli organismi di Parità – spiega la Presidente del Comitato Carla Casale – sono strumenti di osservazione, discussione e promozione di politiche di uguaglianza fra i generi e fra le diversità. Il Comitato – prosegue Casale – intende contribuire attivamente al superamento di tutte le forme di discriminazione al fine di favorire la partecipazione economica, sociale e politica di un qualsiasi individuo”.

Lo ha reso noto l’ufficio stampa del Comune di Gaeta.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]