Controllo del Nas, 2mila euro di multa per un laboratorio di conserve ittiche

Ad essere preso di mira dai militari un laboratorio di produzione e di conserve ittiche nel comune di Itri.

Nel corso del controllo i Carabinieri del Nas hanno constatato che “il titolare, nelle fasi dell’attività produttiva conserviera, non applicava le procedure di autocontrollo inerenti le analisi sui prodotti e la valutazione dei punti critici della propria attività finalizzata a prevenire eventuali inquinamenti microbiologici o da parassiti quali l’Anisakis, pericoloso per la salute pubblica”.


Immediato è scattato il sequestro di oltre 50 confezioni di conserve alimentari ittiche per un valore di circa 800 euro. Inoltre è scattata la sanzione di 2mila euro.