Capigruppo alle Camere, il pontino Trano (M5S) adesso è tra i favoriti

Capigruppo alle Camere, il pontino Trano (M5S) adesso è tra i favoriti

Il ruolo di presidente del gruppo parlamentare del Movimento Cinque Stelle sta facendo gola un po’ a tutti e, visto il clima di tensione mista a possibilità di conte interne per dimostrare ai vertici la democraticità del partito di governo.

Raffaele Trano, deputato del M5S

In questo clima, ieri, non si è raggiunto il quorum né per il capogruppo alla Camera né al Senato. A Montecitorio, in particolar modo, a seguire Francesco Silvestri in termini di preferenze (67), c’è il pontino Raffaele Trano (61). Molto più staccata colei che molti accreditavano come la favorita della vigilia, ovvero Anna Macina (33) considerata la più vicina ai vertici.

Per eleggere il presidente del gruppo – per semplificare “capogruppo” – serve però la maggioranza assoluta, senza che si possa ricorrere al ballottaggio. Il voto cruciale e definitivo è atteso per la settimana prossima.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]