Una serra di marijuana: sequestrati oltre 20 chili di piante e infiorescenze, 42enne in manette

Una serra di marijuana: sequestrati oltre 20 chili di piante e infiorescenze, 42enne in manette

Lunedì a Fondi i carabinieri del nucleo investigativo locale, impegnato in un servizio antidroga predisposto in collaborazione con quelli della Compagnia di Terracina, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 42enne di Formia, D.A. le sue iniziali.

Controllato nel territorio di Sperlonga, mentre si trovava a bordo della propria autovettura, l’uomo aveva destato particolare sospetto attirando l’attenzione dei militari operanti a tal punto da dovergli aprire le porte della propria abitazione. Largo a una perquisizione domiciliare che ad un certo punto ha visto spuntare circa 930 grammi di infiorescenze di marijuana, in differenti fasi di essiccazione, e una bilancia per grandi quantità di materiale, oltre che la somma contante di 680 euro, occultata in un mobile all’interno di un magazzino e ritenuta probabile provento dell’attività di spaccio. 

Quando l’operazione sembrava terminata, ulteriori ricerche hanno consentito di rinvenire, in una serra ubicata nelle immediate adiacenze dell’abitazione e riconducibile proprio al 42enne, 13 piante di marijuana alte circa 3 metri, per un peso complessivo di circa 19,600 chilogrammi.

La sostanza stupefacente ed il denaro recuperato sono stati sottoposti a sequestro, mentre in attesa dell’udienza con rito direttissimo l’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]