Festa di San Michele, l’ordinanza per la somministrazione bevande

Festa di San Michele, l’ordinanza per la somministrazione bevande

Con due ordinanze firmate dal Sindaco nel pomeriggio di ieri, il Comune di Aprilia ha provveduto alla consueta regolazione del traffico e della somministrazione di bevande, per i tre giorni della festa di San Michele. Il 27, 28, 29 e 30 Settembre, dalle ore 18:00 fino alle ore 7:00 di ciascun giorno, nel centro cittadino e nelle aree in cui si svolge l’evento, è vietata la vendita, la somministrazione o il consumo di bevande in contenitori di vetro o lattine.

Vietata anche l’introduzione di contenitori in vetro di qualsiasi tipo nell’area indicata. Mentre è consentita se il consumo avviene all’interno di locali o se il contenitore delle bevande è in plastica o carta.
Per quel che riguarda invece la viabilità, dalle 14:00 di oggi e fino alle 14:00 del 30 settembre è chiusa al traffico piazza Roma (lato banca Unicredit), con conseguente istituzione del divieto di sosta, mentre nelle seguenti vie sono introdotte le limitazioni di seguito riportate:


• Via degli Aranci (tratto compreso tra via Rossetti e Piazza Roma): divieto di sosta su ambo i lati a partire dalle ore 20:00 di oggi, 26 settembre 2019, fino alle ore 24:00 del 29 settembre; e divieto di transito e di sosta dalle ore 07:00 del 27 settembre alle ore 8:00 del 01 ottobre (ad eccezione dei mezzi autorizzati);
• Via degli Oleandri: divieto di transito e sosta dalle 7:00 del 27 settembre alle 8:00 del 30 settembre;
• Via degli Olivi (tratto compreso tra via Rossetti e Via degli Oleandri): divieto di transito e sosta dalle 7:00 del 27 settembre alle 8:00 del 30 settembre;
• Via P. Nenni: divieto di transito e sosta dalle 7:00 del 27 settembre alle 8:00 del 30 settembre;
• Largo G. Marconi: divieto di transito e sosta dalle 7:00 del 27 settembre alle 8:00 del 30 settembre;
• Piazza Roma (compresa l’area dell’ex Piazza Parlamento: divieto di transito e sosta dalle 7:00 del 27 settembre alle 8:00 del 30 settembre;
• Corso Giovanni XXIII: divieto di transito e sosta dalle 7:00 del 27 settembre alle 8:00 del 30 settembre;
• Via dei Lauri (tratto tra Piazza Roma e Largo Marconi): divieto di transito e sosta dalle 7:00 del 27 settembre alle 8:00 del 30 settembre;
• Via dei Lauri nei tratti tra Largo Marconi e Via Piave, tra Via Piave e Via Galilei e tra Via Galilei e Via Lombardia: divieto di transito e di sosta dalle 16:00 alle 24:00 del 27 e 28 settembre e dalle 7:00 alle 24:00 del 29 settembre;
• Via dei Peri nel tratto tra Via Guarneville a Largo Marconi: divieto di transito (ad eccezione dei residenti) dalle ore 7:00 del 27 settembre alle ore 8:00 del 30 settembre;
• Via degli Olivi nel tratto tra Via Rossetti e Via degli Oleandri: divieto di transito (ad eccezione dei residenti) dalle ore 7:00 del 27 settembre alle ore 8:00 del 30 settembre;
• Via G. Di Vittorio nel tratto tra Via Volturno e Corso Giovanni XXIII: divieto di transito (ad eccezione dei residenti) dalle ore 7:00 del 27 settembre alle ore 8:00 del 30 settembre;
• Via dei Mille nel tratto tra Via Peschiera e Via Isonzo: divieto di transito (ad eccezione dei residenti) dalle ore 7:00 del 27 settembre alle ore 8:00 del 30 settembre;
• Via Trieste nel tratto tra Via Milano e Via delle Mele: divieto di transito (ad eccezione dei residenti) dalle ore 7:00 del 27 settembre alle ore 8:00 del 30 settembre;
• Via degli Aranci nel tratto tra Largo delle Rose e Via Rossetti: divieto di transito (ad eccezione dei veicoli autorizzati) dalle ore 17:00 alle 24:00 dei tre giorni di festa;
• Via delle Margherite nel tratto tra Via Isonzo e Via Rossetti: divieto di transito dalle ore 16:00 alle ore 24:00 nei giorni 27, 28 e 29 settembre;
• Via Isonzo: invertito il senso di marcia dalle ore 16:00 alle ore 24:00 nei giorni 27, 28 e 29 settembre;
Consentito nei giorni di festa, invece, il transito dei mezzi di consegna e di raccolta della corrispondenza in via degli Aranci, Piazza Roma e Largo Matteotti.
Infine, con un’ordinanza firmata questa mattina, il primo cittadino ha disposto l’apertura del COC (Centro Operativo Comunale), che – sotto la guida del Comando di Polizia Locale – avrà il compito di supportare il Sindaco nel coordinamento del personale, delle attività e delle procedure previste dal Piano di Protezione Civile Comunale in occasione dell’evento di questo week-end.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]