Estorsione nei confronti dei genitori adottivi: 36enne finisce ai domiciliari

Estorsione nei confronti dei genitori adottivi: 36enne finisce ai domiciliari

Nella mattinata del 24 settembre, a Minturno, i carabinieri della Stazione del posto hanno arrestato un 36enne M.N., di Reggio Calabria, in esecuzione di ordinanza di applicazione della misura cautelare personale degli arresti domiciliari, emessa dal GIP del Tribunale di Cassino (FR).

Il provvedimento scaturisce dalle numerose minacce formulate dallo stesso nei  confronti dei suoi genitori adottivi al fine di farsi consegnare in più circostanze piccole somme di danaro, e dalle ripetute violazioni del divieto di avvicinamento a cui lo stesso prevenuto era stato sottoposto.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, veniva condotto presso la propria abitazione agli arresti domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]