Fondi e Latina accomunate da fughe di minorenni, ma c’è il lieto fine

Fondi e Latina accomunate da fughe di minorenni, ma c’è il lieto fine

La notizia è di un paio di giorni fa e a batterla è stata Latina Corriere, che racconta di due episodi distinti tra loro con due ragazze – minorenni – che si sarebbero allontanate volontariamente da casa.

Le protagoniste delle vicende sarebbero state una 15enne di Latina e una 16enne di Salsomaggiore Terme. La prima, secondo quanto riportato dalla testata on line si sarebbe allontanata da casa dopo una litigata in famiglia e dopo qualche ora di apprensione e l’allerta lanciata alle forze dell’ordine avrebbe deciso di rientrare a casa a seguito di una telefonata con la madre e un contatto con i Carabinieri. I militari, infatti, pare avessero monitorato la giovane con delle pattuglie appena dopo l’allarme lanciato dalla famiglia.

La seconda, invece, sarebbe stata raggiunta direttamente presso la stazione ferroviaria del posto dai Carabinieri di Fondi. In questo caso, anche grazie al telefono gli uomini dell’Arma sarebbero stati in grado di carpire le decisioni della giovane, la quale probabilmente si stava recando in territorio pontino per questioni di cuore legate ad un ragazzo di una decina d’anni più grande con cui avrebbe avuto contatti. Allertati dai Carabinieri i genitori della 16enne sarebbero corsi dalla figlia.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social