Prima vittoria per l’HC Fondi che ha la meglio sul Merano #FOTO

Prima vittoria per l’HC Fondi che ha la meglio sul Merano #FOTO

Foto di Vincenzo Bucci

Arriva la vittoria, la prima dell’HC Banca Popolare Fondi in questo campionato 2019/2020. Un successo che sicuramente dà morale alla compagine rossoblù, anche perché arriva dopo due match che nel finale hanno tolto tanto alla formazione di Stefano D’Ettorre e compagni. Dopo la sconfitta all’esordio in extremis con il Sassari e quel pareggio molto amaro a Cologne, arriva la vittoria convincente contro il Merano che arrivava a Fondi a pieni punti.

L’approccio al match – come precisato anche dal coach Giacinto De Santis a fine gara – è stato buono, molto attento, per un match giocato tutto in vantaggio. Dopo dieci minuti di gioco, infatti, i padroni di casa erano già avanti 7-4. Punteggio che è salito fino al +6 al 22’ e al +7 al 27’ per chiudere sul parziale di 18-12 dopo la sirena della prima frazione. Il Merano non è di certo stato a guardare e a inizio secondo tempo ha provato a giocare anche con la marcatura a uomo per spezzare il gioco del Fondi. Ma la verità è che oggi – forse per la prima volta – non solo la squadra ha girato, ma a fare la differenza sono state le rotazioni e le frecce all’arco di mister De Santis: Leal-D’Ettorre ad alternarsi rispettivamente in fase offensiva e quella difensiva; Pola, Pestillo e Zanghirati a darsi il cambio sulle ali; la staffetta Marino-Sciorsi in avanti e poi la qualità e la quantità dei terzini determinanti anche sul risultato, su tutti Oliveira (miglior realizzatore rossoblù con 7 reti) e il giovanissimo Arena (in grado di spezzare il gioco con le sue incursioni valse 3 gol).

Il risultato finale di 30-27 segna il sigillo sul match quasi perfetto del Fondi, che riporta il Merano con i piedi per terra e permette ai rossoblù di riaccreditarsi come una squadra vuole dire la sua in questo campionato di A1.

A dimostrazione di quanto serviva la vittoria in casa HC Fondi anche le parole di Oliveira e di coach De Santis intervenuti in conferenza stampa dopo la gara: “Avevamo bisogno di vincere la prima partita – ha spiegato il terzino brasiliano – oggi abbiamo fatto bene sia difesa, che in contropiede e girato in attacco. Abbiamo imparato dagli errori delle altre partite – ha concluso – oggi siamo stati bravi ad arrivare alla fine con vantaggio più grande per evitare errori”.

“Dopo due volte che ci siamo andati vicini, alla terza siamo riusciti a portare a casa la vittoria – queste le parole di De Santis –. Sono contento perché è stata una settimana di duri allenamenti. Siamo stati veloci ma non frenetici, l’avevamo preparata così. Una cosa molto positiva è stata l’attenzione nell’approcciarsi alla partita”.

La settimana prossima prima gara in Trentino della stagione, nel match esterno in casa dell’Eppan.

A PAGINA 2 LE FOTO DELLA GARA

Pagina: 1 2

You must be logged in to post a comment Login

h24Social