Imputato per atti sessuali con minorenni ed evasione, dai domiciliari al carcere

Già ai domiciliari, ma finisce in carcere. Ad emettere l’ordinanza di custodia cautelare, il Gip del Tribunale di Latina.

Dietro le sbarre un cittadino romeno di 33 anni che è stato prelevato in quel di Roccagorga nella giornata di giovedì, quando a seguito delle risultanze investigative raccolte dall’Arma operante e la richiesta di aggravamento della pena è stato traevano in arresto per atti sessuali con minorenni ed evasione e associato alla casa circondariale di Latina.