Minaccia il padre con un’ascia ed aggredisce i carabinieri intervenuti: giovane di Sezze arrestato

Minaccia il padre con un’ascia ed aggredisce i carabinieri intervenuti: giovane di Sezze arrestato

In data di oggi, 14 settembre, alle 5.00 circa di questa mattina, in Sezze, i militari della locale stazione carabinieri unitamente ai colleghi di Latina Scalo, su segnalazione pervenuta dalla centrale operativa da un 54enne di Sezze, traevano in arresto in flagranza di reato S.S., 23enne del luogo per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali, danneggiamento e minaccia.

Il giovane, in stato di alterazione psicofisica, mediante l’utilizzo di un’ascia e un manico di un attrezzo agricolo, minacciava il proprio genitore un 54enne del luogo, danneggiando altresì, mediante l’utilizzo di citati attrezzi, suppellettili vari dell’abitazione paterna.

Nell’occorso il 23enne opponeva energica resistenza ai militari operanti intervenuti nel tentativo di riportarlo alla calma e interrompere l’azione criminosa, cagionando loro contusioni ed escoriazioni.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social