Deve scontare quasi due anni per reati contro il patrimonio, finisce in carcere

Deve scontare quasi due anni per reati contro il patrimonio, finisce in carcere

I Carabinieri della stazione di Borgo Podgora insieme a quelli di Latina Scalo, hanno eseguito nella giornata di ieri un “provvedimento di revoca della  sospensione della carcerazione, rispristinando la medesima per ordine emesso  dalla Procura della Repubblica  presso il Tribunale  di Cuneo, nei confronti di un 39 enne di Napoli”, residente in provincia di Latina.

Questi, stando a quanto riportato dai militati, “dovrà espiare la pena residua di un anno, 11 mesi e 28 giorni di reclusione, per reati contro il patrimonio commessi nell’anno 2015 in Cuneo. L’arrestato è stato trasferito presso la locale casa circondariale”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }