Elicottero delle Fiamme Gialle scopre una piantagione di marijuana

Elicottero delle Fiamme Gialle scopre una piantagione di marijuana

La guardia di finanza continua la caccia alle piantagioni di marijuana. Anche dall’alto: in sinergia con i colleghi della Sezione Aerea di Pratica di Mare, le Fiamme Gialle della Tenenza di Aprilia hanno sottoposto a sequestro dodici piante d”erba’ del peso complessivo di 24 chili, per un’altezza media di circa 2 metri e mezzo.

“I militari, attivati a seguito dell’avvistamento aereo da parte dell’equipaggio di un elicottero della Sezione Aerea di un terreno adibito ad illecita coltivazione di canapa indiana situato nel comune di Aprilia, hanno eseguito una perquisizione su tale area verificando l’effettiva esistenza della piantagione e al sequestro della stessa”, recita una nota della Finanza. “Il successivo accesso domiciliare ha consentito, inoltre, di rinvenire e smantellare un vero e proprio laboratorio di coltivazione ed essiccazione indoor della sostanza stupefacente, situato nella dependance dell’abitazione nel cui interno è stato rinvenuto un ulteriore quantitativo di marijuana già essiccata”.

Il responsabile della piantagione e del “laboratorio”? Il figlio del proprietario del fondo, secondo le indagini degli operanti. A margine, è stato denunciato a piede libero.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social