Lega Formia: tutto pronto per l’apertura delle scuole?

Lega Formia: tutto pronto per l’apertura delle scuole?

Formia è pronta ad accogliere il nuovo esercito di alunni ed insegnanti per l’anno scolastico che partirà tra qualche giorno?

A chiederlo i consiglieri della Lega di Formia, Antonio Di Rocco e Nicola Riccardelli, i quali, al fine di garantire un avvio sereno e ordinato del nuovo anno scolastico, sollecitano gli uffici comunali affinché venga effettuata una verifica sullo stato in cui versano le strutture scolastiche di proprietà del Comune di Formia.

Nicola Riccardelli e Antonio Di Rocco

La richiesta scaturisce dalle numerose lamentele che stanno pervenendo al coordinamento Lega di Formia e alla luce di cui i due consiglieri di opposizione invitano l’amministrazione comunale alla potatura di alberi pericolosi, al taglio dell’erba alta, all’impermeabilizzazione dei tetti per evitare di vedere genitori e bidelli con i secchi a raccogliere l’acqua che s’infiltrerà con le prime piogge, alla tinteggiatura dove dovuta, alla verifica sugli impianti di riscaldamento, all’esercizio di sopralluoghi antisfondellamento, che riguardano solai e pareti per evitare distacco di intonaco, all’acquisto di banchi vista la formazione di nuove classi.

«Bisogna mantenere alta l’attenzione per i nostri tanti edifici scolastici – sottolineano Di Rocco e Riccardelli- che rappresentano una risorsa per oggi ed un investimento per il futuro. È necessario garantire tranquillità agli alunni, alle famiglie ed al personale della scuola in un luogo dove passano gran parte del loro tempo”.

L’amministrazione comunale di Formia – hanno aggiunto – quest’estate ha mostrato che i soldi ci sono ma si devono spendere bene e per la salute dei nostri figli!”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]