Fondi, ripresa l’attività dell’istituto “San Francesco”. Le novità

Fondi, ripresa l’attività dell’istituto “San Francesco”. Le novità

Con il collegio docenti che si è tenuto nei giorni scorsi è ripresa l’attività all’Istituto paritario “San Francesco” di Fondi, per gli indirizzi del Liceo delle Scienze Umane e del Liceo Scientifico Sportivo. È stata anche l’occasione per fare il bilancio dell’anno appena trascorso. Di particolare rilievo i risultati ottenuti dagli studenti del Liceo delle Scienze Umane e del Liceo Scientifico Sportivo, a conclusione degli esami di stato.

Tre gli alunni che hanno ottenuto il massimo dei voti: Davide Tedesco per il Liceo Scientifico Sportivo, Giulia Teseo e Federica Rotunno per il Liceo delle Scienze Umane. Risultati apprezzabili per gli altri, tutti promossi. “Segno della qualità della didattica voluta dalla gestione dell’Istituto”, dicono dal San Francesco. Negli ultimi due anni il collegio docenti ha adottato, tra l’altro, la programmazione per competenze, “con buoni riscontri da parte degli studenti in termini di interesse e crescita culturale”.

Due le novità per l’anno scolastico appena iniziato: il potenziamento con l’aggiunta di un’ora di conversazione in lingua inglese per entrambi gli indirizzi e la curvatura “Linguaggi cinematografici” per il Liceo delle Scienze Umane. Quest’ultima è stata sperimentata lo scorso anno scolastico grazie ad un finanziamento Miur-Mibac ottenuto i rete con l’Istituto comprensivo “don Milani” e con gli Istituti ISAS di Fondi.

Particolare attenzione sarà dedicata anche all’Alternanza scuola-lavoro, che per il Liceo Sportivo sarà nuovamente attivata in collaborazione con il Centro “San Tommaso” di Priverno, diretto dal professor Paolo La Rocca.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]