HC Banca Popolare Fondi, ieri la presentazione e sabato l’inizio della A1

HC Banca Popolare Fondi, ieri la presentazione e sabato l’inizio della A1

Foto di Simone D’Adamo

Tanti volti nuovi, molti i fondani e poi un clima di novità, dovuto anche alla location scelta dal sodalizio sportivo fondano che domenica pomeriggio ha presentato l’organigramma societario e i roster dell’HC Banca Popolare Fondi (maschile) e dell’HC Fidaleo Fondi (femminile) nella sala Lizzani del complesso di San Domenico.

Un clima di fiducia riecheggiato nelle parole di dirigenti, giocatori e amministratori locali. Tutti parlano della voglia di volersi migliorare, ma la verità è che quest’anno si punta in alto. La compagine maschile che milita nel massimo campionato italiano guarda dritta ai play off scudetto, seppur parlare di vittoria di campionato sia un verò tabù per tutti. Infatti, anche se la stagione ancora deve iniziare ufficialmente, oltre alle compagini super attrezzate dello scorso anno, c’è curiosità per vedere altre realtà come si sono organizzate per il campionato 2019-2020. Tra queste c’è il Sassari, che sabato alle 17:00 esordirà in A1 proprio contro il Fondi. Per il coach dei rossoblù si tratta di una possibile favorita a vincere il campionato. La verità è che sono in tante quest’anno che dovranno mettersi in fila: dal Bolzano al Conversano, dal Siena al Cassano Magnago più tante eventuali outsider come il Sassari, e perché no, come anche il Fondi.

Situazione differente per la compagine femminile dell’HC Fidaleo Fondi ad un vero anno zero. Dopo l’addio del coach Nikola Manojlovic e di alcune giocatrici, tra cui Ramona – figlia dell’ex tecnico – potrebbe essersi chiuso un ciclo. Ma la squadra milita sempre in A2 e malgrado il girone sud sia davvero ostico con ben tre siciliane, il nuovo allenatore Damiano Macera è ottimista, seppur anche il roster sia molto più giovane della passata stagione, quando le fondane avevano centrato la poule promozione, poi non riuscendo a staccare il biglietto per la massima serie. Ma per loro c’è ancora tempo, il campionato inizierà a metà ottobre.

Tra le novità illustrate domenica della stagione maschile per tifosi e sostenitori, c’è quella della campagna “Diventa l’8 uomo in campo”. Tutte e tredici le gare casalinghe, infatti, avranno in questa stagione uno sbigliettamento, il cui introito servirà esclusivamente a sostenere le attività e le trasferte della compagine pontina. Diverse le possibilità di adesione alla campagna, che permetteranno tra l’altro, di entrare o con sconti o gratuitamente il sabato al palazzetto.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]