Esce a comprare le sigarette, peccato che è ai domiciliari: arrestato

Esce a comprare le sigarette, peccato che è ai domiciliari: arrestato

Sembrerebbe la trama ironica delle commedie anni ’90, invece, pare sia quanto accaduto a Latina, almeno secondo quanto riportato da Il Messaggero.

Un uomo 35enne, agli arresti domiciliari, non è stato trovato in casa dalla Polizia durante il controllo di routine. Secondo le ricostruzioni, neppure la madre che era in casa sapeva della posizione del figlio.

L’uomo, però, dopo non molto è rincasato mentre i poliziotti erano ancora in casa, giustificandosi con il fatto che era uscito solo per andare a comprare le sigarette. Cosa ovviamente che non è non possibile se si è ai domicili. Pertanto gli agenti hanno fatto scattare l’arresto, che ha riportato l’uomo alla restrizione all’interno della propria abitazione in attesa del rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]