Minaccia di buttarsi sui binari della metro, giovane pontina salvata a Roma

Minaccia di buttarsi sui binari della metro, giovane pontina salvata a Roma

In stato confusionale, una 22enne di Aprilia ha minacciato di gettarsi sui binari della stazione della Metro B Laurentina, a Roma. A bloccare la giovane, intorno alle 18.30 di giovedì, una pattuglia composta da un carabiniere e da militari dell’esercito, impegnati nell’operazione “Strade sicure”.

Dopo aver sventato il possibile suicidio, gli operanti hanno allertato i sanitari del 118. La 22enne è stata quindi trasportata presso l’ospedale Sant’Eugenio per un trattamento sanitario obbligatorio, con successivo ricovero nel reparto di Psichiatria.

Solo un paio di giorni fa, un altro giovane pontino è stato salvato in extremis: stava per gettarsi nel Tevere da Ponte Milvio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]