Incendio a Santi Cosma e Damiano: intervengono i mezzi aerei, rinvenuti inneschi

Incendio a Santi Cosma e Damiano: intervengono i mezzi aerei, rinvenuti inneschi

Nel pomeriggio di venerdì sono intervenuti i Vigili del Fuoco a Santi Cosma e Damiano in Via Campitello e Cerri Aprano. Visto le segnalazioni di un incendio boschivo che stava vedendo bruciare sia pini che macchia mediterranea, e visto il territorio impervio, come hanno fatto presente gli stessi Vigili del Fuoco, hanno “reso necessario l’intervento aereo per le operazioni di spegnimento in quanto la morfologia del territorio non permetteva un intervento incisivo via terra”.

“In zona veniva inviato un Dos VVF il quale coordinava le operazioni di spegnimento mediante due Canadair della Flotta aerea antincendio del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ed un elicottero antincendio della Regione Lazio”. In supporto ai Vigili del Fuoco anche i Volontari di Protezione Civile. “Durante le fasi dell’intervento – spiegano dal Corpo – veniva rinvenuto, dal nostro personale, un presunto innesco in un area ancora non bruciata. Tale oggetto veniva sequestrato e preso in consegna dal nostro personale il quale, successivamente, provvedeva a redigere informativa alla Procura competente tramite l’ufficio di Polizia Giudiziaria del nostro Comando”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social