Discarica di Calabretto a Itri, dalla ASL nessuna ordinanza di sgombero

Discarica di Calabretto a Itri, dalla ASL nessuna ordinanza di sgombero

“In data odierna – si legge in un post diffuso in questi minuti dall’account Facebook ufficiale del Comune di Itri – il Dirigente dell’ASL di Latina, Dott. Romolo Del Balzo ha inviato una nota inerente la discarica rinvenuta in loc. Calabretto.

A seguito del sopralluogo del Dirigente, acquisiti gli elementi e come ribadito nella conferenza dei capigruppo, non vi sono i presupposti giuridici per un’ordinanza di sgombero in quanto l’ARPA Lazio, attivata dal Comune, non ha ancora comunicato i dati sul monitoraggio dell’aria.

Nella nota, ribadisce il dirigente, vanno smentite voci infondate e non corrispondenti alla situazione reale. L’ASL infine, invita l’Amministrazione alla bonifica ed al ripristino dello stato dei luoghi.

Antonio Fargiorgio, sindaco di Itri

“Il Comune – spiegano da piazza Umberto I – si è avviato da subito alla immediata bonifica ed al ripristino dello stato dei luoghi ed è per questo che, oltre all’Arpa, ha dato incarico ad una società che ha effettuato un carotaggio ai fini della caratterizzazione dei rifiuti e del successivo piano di bonifica. La salute pubblica – continuano dall’Ente – è per noi la regola non l’eccezione, la priorità rispetto a tutte le iniziative. Siamo con i cittadini, siamo con la Contrada Calabretto. Per questo, nell’assoluto rispetto delle regole – concludono dal Municipio – aspettiamo i risultati degli accertamenti disposti per poter poi procedere alla bonifica come per legge”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social