Da Temptation Island a vittima di stalking, la storia della ballerina Onelli

Da Temptation Island a vittima di stalking, la storia della ballerina Onelli

La ballerina e coreografa di Latina Sonia Onelli, sarebbe stata perseguitata da uno stalker per oltre un mese. Questo, 27 anni, poi scoperto fosse figlio di un noto ristoratore di Roma, avrebbe conosciuto la famosa ballerina e coreografa pontina in un locale di Terracina. Da lì sarebbe iniziato l’incubo.

La 29enne diventata famosa in tutta Italia con la partecipazione al programma tv avrebbe iniziato a sentirsi pressata dal giovane fino ad arrivare ad essere seguita o a vedersi presentare il 27enne fuori casa o vicino al luogo di lavoro dopo aver anche provato a bloccare il numero di telefono. Il giovane, infatti, secondo le ricostruzioni si sarebbe dotato di un’altro numero e avrebbe ricominciato a tempestarla.

Non contento, l’ultimo atto che avrebbe spinto la Onelli a rivolgersi alla Questura, una insistente e prolungata attesa seguita da numerose citofonate presso l’abitazione della ballerina.

Gli accertamenti compiuti proprio dalla Polizia avrebbero trovato riscontro a tal punto che su richiesta della Procura è stato emesso un provvedimento restrittivo a carico del giovane: un divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla coreografa di Latina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social