Terracina, due campani denunciati per spaccio di marijuana

Mercoledì i militari dell’aliquota C.I.O. dell’’8° Reggimento carabinieri Lazio, con la collaborazione dei colleghi di stanza a Terracina, hanno identificato e deferito in stato di libertà un 32enne e un 28enne campani. Sono accusati, in concorso, di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti.

I due, rispettivamente della provincia di Napoli e di Caserta, in seguito a perquisizioni personale, veicolare e domiciliare sono stati trovati in possesso di 26 grammi complessivi di marijuana.