Maxi-incendio in collina, le fiamme minacciano le case: residenti evacuati, paura per dei disabili

Maxi-incendio in collina, le fiamme minacciano le case: residenti evacuati, paura per dei disabili

Un vasto incendio in collina che ha creato il panico tra una moltitudine di cittadini, calamitando da subito l’attenzione di squadre antincendio ed autorità, costrette a ore di super-lavoro. Il rogo si è sviluppato oggi a Monte San Biagio, in località Portella, minacciando da vicino anche diverse abitazioni.

Ad un certo punto, il veloce incedere del fronte del fuoco ha visto le case lambite dalle fiamme costrette all’evacuazione. Fra i residenti che hanno dovuto abbandonare il proprio tetto, oltretutto, c’erano almeno due persone disabili.

Soggetti con mobilità limitata, assistiti dai volontari della Croce Rossa di Fondi, fatti appositamente convergere sul posto dal sindaco Federico Carnevale. Un supporto alle attività degli altri intervenuti offerto per mezzo di un’ambulanza infermieristica e un pullman.

Nutrito, il dispiegamento sull’ampia porzione di territorio che ha fatto da sfondo al rogo: oltre al personale della Cri e ai vigili del fuoco, tra gli altri hanno operato i Falchi, i carabinieri della Stazione locale e gli agenti della polizia municipale.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }