Con lo smartphone rubato in treno a un pensionato: senza fissa dimora denunciato

Nella giornata di oggi, venerdì, a conclusione di una specifica attività investigativa, i carabinieri della Stazione di Monte San Biagio hanno denunciato per il reato di ricettazione un 30enne nato in Guinea.

L’uomo, risultato senza fissa dimora, stava utilizzando uno smartphone risultato provento di un furto perpetrato il 30 aprile scorso ai danni di un anziano di Gaeta. Teatro della razzia, era stato un treno della tratta Roma-Napoli.