Sniffa cocaina mentre guida ubriaco sulla Pontina, ma sotto gli occhi dei poliziotti

Sniffa cocaina mentre guida ubriaco sulla Pontina, ma sotto gli occhi dei poliziotti

Ancora automobilisti sconsiderati a spasso lungo la Pontina. Nel pomeriggio di giovedì, erano circa le 20.45, una pattuglia della polizia stradale di Aprilia impegnata in un servizio di vigilanza sulla statale ha notato una Fiat 600 con a bordo due persone rallentare bruscamente. Avvicinandosi, gli agenti hanno notato una scena inequivocabile: il conducente, un 52enne residente ad Aprilia, stava sniffando cocaina. Non appena si è reso conto della presenza delle divise è sobbalzato, gettando il resto della droga all’interno dell’abitacolo. Troppo tardi: macchina immediatamente fermata. E situazione divenuta se possibile ancora più pesante per il guidatore beccato con il “naso in pasta”.

La pattuglia ha constatato che le due persone a bordo dell’utilitaria emanavano un forte odore di vino, accompagnando quindi il conducente presso l’ospedale di Latina per ulteriori accertamenti. Alla fine, dalle analisi è effettivamente risultato come oltre alla cocaina avesse assunto una quantità di alcol superiore al limite consentito. Immancabile, la denuncia del 52enne all’autorità giudiziaria. La macchina è stata contestualmente sottoposta al sequestro ai fini della confisca.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social