Aggredisce e minaccia la moglie e il figlio, arrestato 41enne

Compagnia carabinieri Formia

Nella giornata di ieri a Formia i carabinieri della locale stazione traevano in arresto K.S.Y. 41enne sud coreano, per “maltrattamenti in famiglia” “lesioni personali aggravate” e “minaccia aggravata” in quanto, a seguito di una discussione nata per futili motivi, stava aggredendo e minacciando di morte la propria coniuge convivente ed il figlio minorenne, che nel frattempo trovavano rifugio dai vicini di casa. Il prevenuto barricatosi in casa, apriva ai militari operanti solo dopo molta insistenza. La signora portatasi successivamente presso il locale pronto soccorso, veniva curata e dimessa, giudicata guaribile in gg. 5. l’arrestato, dopo le formalità di rito, verrà trattenuto in attesa del rito direttissimo.