“Balconi Fioriti” a Fondi la premiazione 2019

“Balconi Fioriti” a Fondi la premiazione 2019

Il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo e l’Assessore all’Ambiente Roberta Muccitelli informano che Giovedì 25 Luglio, alle ore 21.30 nella Sala Grande di Palazzo Caetani, si svolgerà la cerimonia di premiazione del “Concorso Balconi fioriti – Città di Fondi 2019”.

Il concorso è stato istituito dall’Amministrazione comunale, con cadenza annuale nel periodo primaverile e con il coinvolgimento e la partecipazione della comunità, per promuovere tra i cittadini l’abbellimento dei balconi con vasi, fiori e piante verdi. La valutazione delle iscrizioni pervenute è stata effettuata da un commissione nominata dal Dirigente del Settore Ambiente Bonaventura Pianese composta dal Dirigente medesimo in qualità di Presidente, da dipendenti comunali e un esperto vivaista, che hanno dato la disponibilità a partecipare gratuitamente. Al termine della selezione sono stati individuati 6 finalisti, che riceveranno un attestato e un buono spendibile nel vivaio “Gardencenter”, che ha aderito alla richiesta di sponsorizzazione del Comune. Saranno attribuiti un primo premio assoluto di Euro 500,00 e cinque secondi premi a pari merito di Euro 100,00.

La cerimonia di premiazione precederà il nuovo appuntamento con il Fondi Music Festival, organizzato dall’Associazione “Fondi Turismo” con le Associazioni musicali “Ferruccio Busoni” e “Sergej Rachmaninov” e il patrocinio di Comune di Fondi, Parco Naturale Monti Ausoni e Lago di Fondi e Banca Popolare di Fondi.

Ad esibirsi sarà il pianista Giuseppe Lo Cicero. Il biglietto d’ingresso è di 5 Euro. Per informazioni e prenotazioni: Gianluca Truglio (tel. 347-1434465; mail: fondimusicfestival@gmail.com).

Questo il programma del concerto, dal titolo “Dal Romanticismo all’Impressionismo spagnolo”: Fryderyk Chopin, “Ballata n. 1 in Sol minore op. 23”, “Ballata n. 4 in Fa minore op. 52”; Enrique Granados (dalla suite “Goyescas”), “Los Requiebros”, “Quejas ò la Maja y el Ruisenor”, “El Fandango de Candil”.

Laureatosi in pianoforte con il massimo dei voti e la lode presso il Conservatorio Bellini di Palermo sotto la guida del M° Gaetano Cellizza, Giuseppe Lo Cicero ha iniziato l’attività concertistica all’età di 12 anni eseguendo in concerto, tra l’altro, polacche e studi di Chopin, e a 15 anni il concerto n.1 in Mi min. per pianoforte e orchestra. Ha quindi seguito corsi di perfezionamento con i maestri Antonio Trombone (Palermo), Michele Marvulli (Bari) e Aldo Ciccolini (Parigi). Ha seguito inoltre seminari sulla tecnica pianistica tenuti dal M° Vincenzo Vitale e ha ricevuto preziosi consigli da Jean Michault (allievo di Cortot), Ugo Amendola (allievo di Busoni, Tagliapietra e Sgambati), Alberto Mozzati. Ha ottenuto premi e riconoscimenti in numerosi concorsi pianistici nazionali e internazionali. Dal 1979 è titolare di una cattedra di pianoforte principale al Conservatorio A. Scontrino di Trapani, aggiungendo all’attività didattica una intensa attività concertistica. Ha al suo attivo circa 500 concerti tenuti in tutte le regioni d’Italia e all’estero ha suonato in Spagna, Portogallo, regione autonoma di Madeira, Romania, Olanda, Repubblica Ceca, Germania, Macedonia, Croazia, Moldavia, Belgio, Russia, Israele, ricevendo sempre unanimi consensi di pubblico e della stampa nazionale e internazionale. E’ stato membro di giuria di concorsi nazionali e internazionali, tra cui Martha del Vecchio, S. Rachmaninov, V. Bellini, Porto, Premio Internazionale Città di Roma, Lamezia Terme. E’ stato invitato a tenere corsi di perfezionamento e masterclass al Liceo Superiore di Musica di Barcellona (Spagna), al Conservatorio di Kroningen (Olanda), al Conservatorio Rimisky Korsakov (Ecuador) e al Conservatorio di Mosca. Dal 1998 si occupa della programmazione della stagione concertistica che si svolge al Teatro comunale Sollima e al Teatro Impero di Marsala.”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social