Molestie in spiaggia? Si scatena il panico, Intervengono i Carabinieri

Molestie in spiaggia? Si scatena il panico, Intervengono i Carabinieri

Foto Archivio

Si è scatenato il putiferio nella spiaggia di Serapo ieri a Gaeta. Nel pomeriggio, un uomo di mezza età sarebbe stato visto in presunti atteggiamenti molesti in acqua. A far scattare l’allarme sembrerebbe la presenza di bambini nei pressi dell’uomo.

Questi – secondo alcune testimonianze e ricostruzioni, in parte in contrasto tra loro – avrebbe anche rischiato il linciaggio prima di essere portato nei pressi di un lido della nota spiaggia gaetana in attesa dei Carabinieri che poi lo hanno poi portato in Caserma per interrogarlo. L’uomo, però, proclamatosi innocente sarebbe stato rilasciato. Secondo alcuni dei presenti potrebbe non trattarsi dello stesso individuo che si trovava in acqua.

Alla fine se ci sia davvero la notizia attorno ai fatti di domenica pomeriggio a Gaeta è difficile dirlo, probabilmente toccherà ai Carabinieri cercare di capire cosa sia accaduto realmente. Quel che è certo è che in spiaggia, tra voci, passaparola e rischio di venire alle maniere forti, fino all’arrivo delle forze dell’ordine è successo di tutto.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social