Giovane sub morto durante un’immersione: indaga la Guardia Costiera di Terracina

Giovane sub morto durante un’immersione: indaga la Guardia Costiera di Terracina

Nella serata di ieri si è verificato un fatale incidente ad un giovane sub in località Foce Verde.

Dalle ricostruzioni il ragazzo, 19enne di Roma, era uscito in mare per una battuta di pesca subacquea insieme ad un amico. L’allarme è stato dato proprio dai compagni di immersione che si erano attivati per le ricerche, ritrovandolo esanime vicino al sito di immersione.

Pervenuta la richiesta di soccorso, intervenivano congiuntamente i militari della Guardia Costiera di Terracina e di Anzio. In ausilio anche i Vigili del Fuoco. A terra gli operatori del 118 hanno tentato le manovre rianimatorie ma senza risultato.

Constatato il decesso da parte dei sanitari, per sintomi d’annegamento, la salma su disposizione della Procura della Repubblica di Latina, è stata restituita ai famigliari.

Sono in corso da parte dei militari della Guardia Costiera di Terracina gli accertamenti per ricostruire le dinamiche del tragico evento”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social