Truffa dei climatizzatori in Veneto, pontina denunciata per ricettazione

Truffa dei climatizzatori in Veneto, pontina denunciata per ricettazione

Oggi, a conclusione di una specifica attività investigativa, i carabinieri hanno deferito in stato di libertà una 60enne di Itri, accusata del reato di ricettazione.

Tutto nasce da una denuncia presentata lo scorso 11 luglio da una 32enne, presentatasi presso un Comando Stazione carabinieri del Veneto: la donna, legale rappresentante di una società, faceva presente una truffa subìta in seguito alla vendita di 32 climatizzatori.

A margine di una perquisizione operata dai carabinieri della Stazione itrana, la denunciata è stata trovata in possesso di 12 dei 32 climatizzatori al centro del raggiro. Apparecchi dei quali non ha saputo indicare la provenienza.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social