“Terra e Pietra”, A Fondi fino al 28 luglio la collettiva di scultura

“Terra e Pietra”, A Fondi fino al 28 luglio la collettiva di scultura

“Inaugurata nel tardo pomeriggio di domenica 14 Luglio ha registrato in pochi giorni già centinaia di visite la Mostra Collettiva di Scultura e Ceramica “Terra e Pietra”, promossa dall’Associazione Culturale “Il Quadrato”, con il Patrocinio del Comune di Fondi, nella splendida location di Castello Caetani.

Il Vernissage, introdotto da Francesco Ciccone, che ha curato la comunicazione e le pubbliche relazioni dell’iniziativa, ha visto la partecipazione di molti concittadini ma anche numerosi ospiti della nostra Città: turisti ed appassionati che hanno risposto all’appello lanciato nelle scorse settimane e già mezz’ora prima dell’apertura al pubblico assiepavano la Sala al Piano Terra del Castello. Molto soddisfatto il Presidente dell’Associazione, Francesco Giorgio, presente all’inaugurazione, anche per i complimenti e gli attestati di stima che sono giunti per il lavoro prodotto in Città in questi anni da “Il Quadrato”: basti pensare al Festival di arte urbana “Memorie Urbane”, al Progetto “la Fondi che non c’è più” ed alla Pagina “Fondani nel mondo”, oltre a diverse presentazioni di libri e collaborazioni con artisti emergenti ed altri già affermati, come Pretta Fiore, Alessandro Di Gregorio, Silvio Jessè, Sara Conte e Nane Ropelato.

Entusiasti i veri protagonisti della Mostra. Presentati al pubblico ed intervenuti per un saluto ed i ringraziamenti di rito, Patrizia Caterino, Giuseppe De Filippis, Katia Gotnich, Bruno Olivieri ed Egidio Morelli si sono intrattenuti piacevolmente con i visitatori rispondendo alle loro curiosità. Hanno brevemente raccontato il loro percorso artistico e spiegato al pubblico il loro “modus operandi”, affascinando per l’attenzione ai dettagli e l’umiltà con cui espongono i loro lavori. In prima fila, durante il Vernissage, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale i Consiglieri Sandra Cima e Rita Di Fazio, il funzionario della Regione Lazio Filomena Avallone e diversi esponenti del movimento culturale del territorio come il Dott. Gino Fiore, il Professor Michele Caldarone, Presidenza e Direttivo dell’Università della Terza Età di Fondi, il poeta Elio Marini, gli artisti Umberto Argentino, Gianni Leone, Pretta Fiore e Vincenzo Del Signore, Fabiola Lauretti, Presidente dell’Associazione “Musicinecultura”.

L’Associazione Culturale “Il Quadrato”, nel ricordare l’apertura al pubblico fino al 28 Luglio, tutti i giorni dalle ore 10 alle ore 13, e dalle ore 17 alle ore 22, vuole, infine, ringraziare per la partecipazione Mariano Di Vito e “Torpedino”, che hanno omaggiato tutti i presenti di una confezione speciale del Pomodoro “Made in Fondi” che sta conquistando il mondo.

Foto di Emanuele Carbone

You must be logged in to post a comment Login

h24Social