Dacia Maraini torna a Sabaudia ospite dei Libri nel Parco

Dacia Maraini torna a Sabaudia ospite dei Libri nel Parco

Una rassegna editoriale nata da una idea di Ilaria Pallocchini, giovane Presidente dell’associazione Sabaudia Culturando, con l’intento di promuovere la lettura in un territorio come quello di Sabaudia, pervaso dalla magia del parco nazionale del Circeo: questo è “Libri nel parco: quando la cultura incontra la natura” giunto quest’anno alla V edizione.
Una rassegna che si conferma ricca di ospiti importanti ed accogliente verso le espressioni culturali del territorio, in un mix che sinora ha prodotto una grande e positiva accoglienza del pubblico.
Quest’anno la rassegna gode del patrocinio della Regione Lazio e del Comune di Sabaudia e si svolgerà nel luogo della cultura per eccellenza, il Centro di Documentazione “Angiolo Mazzoni”, il palazzo blu che è uno degli emblemi della città razionale, e presso l’Hotel Oasi di Kufra che, grazie alla disponibilità del Direttore, permetterà agli ospiti di godere dei tramonti sul mare di Sabaudia.
Ad aprire la rassegna, il 16 luglio alle ore 18,30 presso il Centro di Documentazione Mazzoni, sarà uno dei grandi personaggi del panorama culturale italiano che in passato aveva scelto proprio la città delle dune come luogo di ispirazione di tanti suoi lavori: Dacia Maraini.
La scrittrice torna a Sabaudia per presentare il suo ultimo libro “CORPO FELICE. Storie di donne, rivoluzioni e un figlio che se ne va”, la storia di una madre che non ha avuto il tempo di esserlo, un dialogo che racconta cosa significa diventare uomini e donne oggi. Un’altra storia di donne, quelle che popolano i libri di Dacia Maraini, donne che non hanno mai smesso di cercare la felicità.

Ad intervistare l’autrice sarà la giornalista Licia Pastore che, da donna, saprà ben comprendere e calarsi nelle pieghe del romanzo, traendone occasioni di confronto e crescita.
Una serata che si preannuncia ricca di emozioni: nella Biblioteca Comunale, ospitate nel Centro di Documentazione, vi è una sezione speciale dedicata ad Alberto Moravia, importante uomo della vita della Maraini, in cui sono custoditi i libri che della casa sulle dune dello scrittore.
Simbolicamente i due grandi autori del Novecento si riuniranno per un giorno e sarà sicuramente un’emozione.
“Siamo davvero soddisfatti ed entusiasti che Dacia Maraini abbia voluto per la terza volta tornare a presentare un suo libro nella nostra giovane rassegna! – commenta Ilaria Pallocchini – Un onore per noi che 5 anni fa abbiamo dato vita a questa idea con tanto entusiasmo ed un po’ di incoscienza tipicamente giovanile, ma che è stata ampiamente ripagata dai risultati più che positivi”.
L’appuntamento è quindi per martedì 16 luglio alle ore 18,30 presso il Centro di Documentazione “Angiolo Mazzoni” con Dacia Maraini e le storie delle sue donne.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social