Premio “Frumento d’oro”, appuntamento all’Abbazia di Fossanova

Premio “Frumento d’oro”, appuntamento all’Abbazia di Fossanova

Sarà la splendida location dell’Abbazia di Fossanova a Priverno ad ospitare la XX edizione del premio “Frumento d’Oro” 2019.Il premio “Frumento d’oro”, giunto quest’anno ad una tappa veramente importante, è nato per rendere omaggio alle donne che si sono particolarmente distinte per professionalità, capacità imprenditoriale, attività culturali e sociali nella Provincia di Latina.

La presidentessa del premio, la dottoressa Rita Salvatori e l’intera giuria, composta da Patrizia Fanti, Wanda Bellini, Anna Maria Bersezio, Silverio Guarino, Patrizia Petti, Daniela Gnessi, Roberta Giardini, Stefania Petrianni e Paola Lucchetti, nel corso dell’anno ha, come sempre, lavorato alacremente per selezionare il nome della vincitrice che, sarà rivelato solamente durante la cerimonia di premiazione.

Ideato negli anni ‘90 dall’architetto Patrizia Fanti, il premio, è ormai una pregevole tradizione attraverso cui la città di Latina intende rendere omaggio alla donna e al suo ruolo nella società. Grazie al connubio con il Campus Internazionale di Musica e la Fondazione Roffredo Caetani Onlus, la cerimonia di premiazione è inserita all’interno di una delle serate del Festival Pontino di Musica 2019.

L’ appuntamento è per domenica 14 luglio alle 19,30 presso l’infermeria dell’Abbazia di Fossanova, dove il trio Liza Ferschtman (violino), Jennifer Stuum (viola) e Giovanni Gnocchi (violoncello) eseguirà brani di F. Schubert “Trio per archi Triosatz” n.1 in Si bemolle maggiore D. 471; di L. V. Beethoven “Duo per viola e violoncello in Mi bemolle maggiore Wo0 32 (Duetto “per due occhiali obbligati”); di W. A. Mozart “Duo per violino e viola in Sol maggiore K423 e di L.V. Beethoven “Trio per archi n.3 in Sol maggiore op. 9 n.1.Durante la serata alle vincitrici verrà consegnata la classica “spiga di frumento” realizzata in oro dall’architetto Luciano Pieri. La serata sarà presentata dalla giornalista Daniela Novelli.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social