Fare Verde invita al “plastic free” al chiaro di Luna

Fare Verde invita al “plastic free” al chiaro di Luna

“Sotto la Luna “Fare Verde” ribadisce il suo impegno per rendere Fondi una Città libera da plastica: Sabato tutti in spiaggia!

L’Associazione Ambientalista “Fare Verde” Onlus, già protagonista di diverse iniziative sul tema, ribadisce il suo impegno per rendere Fondi una Città libera da plastica con un appuntamento molto originale in spiaggia. Una sera di Luglio sul litorale fondano, una Passeggiata guardando la Luna, da Capratica a Sant’Anastasia, aperta da un Aperitivo rigorosamente Plastic Free, per lanciare un messaggio di sensibilizzazione ed educazione ambientale di cui turisti e cittadini hanno sicuramente bisogno.

L’iniziativa organizzata da “Fare Verde” Fondi si terrà nella serata di Sabato 13 Luglio, in stretta collaborazione con l’Associazione “Pro Capratica” e “Fare Verde” Monte San Biagio, ed avrà come luogo di ritrovo il Lido “Il Grillo”, in Via Capratica, già altre volte location di attività di Volontariato portate avanti dall’Associazione Ambientalista. Il Programma prevede dalle ore 20,30 la possibilità di degustare un Aperitivo “Plastic Free” (per ogni consumazione si riceverà un ticket col quale partecipare all’estrazione di alcuni interessanti Premi messi a disposizione dalle Associazioni promotrici dell’iniziativa), e dalle ore 21,30 la Passeggiata sotto la Luna, in spiaggia, da Capratica a Sant’Anastasia, alla quale si può partecipare liberamente senza alcuna quota di adesione, con arrivo previsto per le ore 23,30 circa.

Durante l’Aperitivo i Volontari di “Fare Verde” distribuiranno ai presenti il “Decalogo dell’Ecobagnante”, una serie di consigli utili che hanno l’obiettivo di richiamare l’attenzione su comportamenti che siano rispettosi dell’Ambiente, sia in Città che al mare, quali ad esempio il non abbandonare rifiuti sulla spiaggia o in acqua, ridurre l’acquisto di inutili imballaggi che, appena giunti a casa, divengono spazzatura, impegnarsi per una corretta Raccolta Differenziata dei Rifiuti, muoversi il più possibile con la bicicletta ed i mezzi di trasporto pubblici, lavarsi senza sprecare acqua e senza “sporcare” la Natura con detergenti altamente inquinanti ed altri ancora. “Fare Verde” con questa nuova iniziativa pubblica mira a sensibilizzare anche sulla lotta alla dilagante “cultura dell’usa e getta”, per ridurre il consumo, riuscire a far prevalere scelte diverse per le bottiglie d’acqua, preferire materiali biodegradabili: “C’è necessità di capire che, per la nostra salute e quella dei nostri figli, è meglio rinunciare a qualche piccola comodità”.

Con grande gioia – precisano gli organizzatori – comunichiamo che Clean Sea LIFE collaborerà all’iniziativa di Fare Verde FONDI di Sabato 13 Luglio Camminando sotto la Luna – Plastic Free Beach 2019.

“Clean Sea Life” è un Progetto “LIFE” co-finanziato dall’Unione Europea, che ha l’obiettivo di accrescere l’attenzione del pubblico sulla quantità di rifiuti presenti in mare e sulle spiagge, mostrare in che modo ne siamo responsabili e promuovere l’impegno attivo e costante per l’ambiente. Oltre alle attività di sensibilizzazione, il Progetto sta compilando una mappa evidenziando le zone dove l’accumulo di rifiuti comporta un rischio per la biodiversità. Inoltre sta identificando le migliori pratiche per la prevenzione e gestione dei rifiuti marini: da applicare a livello locale e diffondere a livello nazionale ed internazionale. Il Progetto ha avuto inizio il 30 Settembre 2016 e terminerà nel 2020.”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social