Festa della Mietitura di Chiesuola, musica tradizione e libri

Festa della Mietitura di Chiesuola, musica tradizione e libri

Rievocazione, intrattenimento, gastronomia, folclore ma anche cultura e libri alla quinta edizione della Festa della Mietitura di Chiesuola. Venerdì 12 luglio alle ore 18,30, presso l’area della manifestazione, saranno presentati due volumi da poco editi dall’associazione Sintagma e che vedono protagonista il territorio. Un percorso narrativo che ben si sposa con l’obiettivo della festa, ovvero preservare le nostre origini celebrando questa terra e la sua storicità.
“Viaggio nella Terra Pontina” è un omaggio dello sketcher e pirografo Giancarlo De Petris alla sua terra natia di cui rivela le tante bellezze con l’immediatezza del “carnet de vojage”, quaderni e diari dal sapore romantico. Oltre 130 disegni, a penna, acquerello e china, arricchite da concise ma esplicative didascalie scritte a mano, che rendono il lettore partecipe delle emozioni provate in questo susseguirsi di scorci, vedute, chiese, palazzi, beni archeologici, storici e monumentali, percependone l’atmosfera, i colori, la luce, il fascino, l’incanto. Un libro da leggere, conservare, regalare per la bellezza delle immagini, vere opere d’arte, e per le brevi notizie e aneddoti che lo rendono una particolarissima guida per il visitatore.
Il secondo libro presentato, invece, è un romanzo dal titolo “Ama come se domani dovessi odiare” dello scrittore Antonio Scarsella. Non uno ma più “gialli” in un’avvincente trama che inizia con la misteriosa scomparsa di una donna nel centro di Roma e la cui soluzione, tra intuizioni investigative, esoterismo e arte, giunge dal passato e precisamente da Cicerone, dalle tracce della sua esistenza lasciate nel Senato, nel Foro, a Torre Astura, nella Pianura Pontina, a Formia.
Oltre agli autori De Petris e Scarsella interverranno Vincenzo Valletta, Presidente dell’Associazione culturale Chiesuola, e Mauro Nasi, giornalista e direttore Sintagma.
L’ingresso è libero e gratuito.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social