Tirocini retribuiti nelle aziende: un’importante opportunità per chi cerca e chi offre lavoro

Tirocini retribuiti nelle aziende: un’importante opportunità per chi cerca e chi offre lavoro

Dove domanda e offerta di lavoro si incontrano. Questo l’intento del progetto PON-FSE di implementazione al sistema SIA/REI (Sostegno all’Inclusione Attiva/Reddito di Inclusione) per il quale il Distretto socio sanitario ASL/LT 1 ha pubblicato l’avviso di manifestazione di interesse per il reperimento di soggetti ospitanti e soggetti promotori al fine di attivare tirocini extracurriculari e di inclusione rivolti a chi è inserito in percorsi di reddito di inclusione e/o reddito di cittadinanza, nei Comuni di Aprilia, Cisterna di Latina, Cori e Rocca Massima.

Il tirocinio, come noto, è un’esperienza formativa con affiancamento “on the job” che, per espressa previsione normativa, non costituisce rapporto di lavoro pur consentendo il contatto diretto con il suo mondo. Inoltre risulta essere un’importante opportunità sia per i tirocinanti – in virtù del rafforzamento delle competenze professionali spendibili nella ricerca di un’occupazione o la riconquista di questo – sia per le aziende, perché fornisce ai soggetti ospitanti la possibilità di individuare e formare risorse umane secondo le proprie esigenze organizzative e/o produttive nonché di disporre di unità operative aggiuntive che possono essere selezionate successivamente, senza investimento iniziale.

Tra i soggetti disponibili ad ospitare tirocinanti, possono iscriversi le imprese, gli enti pubblici, le fondazioni, le associazioni e gli studi professionali presso cui dovrà tenersi il tirocinio, che avrà la durata massima di 6 mesi, estendibile a 12 mesi per i disabili e le persone svantaggiate.

I tirocini saranno interamente finanziati nell’ambito PON-FSE 2014-2020, pertanto non ci saranno costi a carico delle aziende che, attraverso il servizio Cilo-Informagiovani, potranno usufruire di tutto il supporto necessario per gli adempimenti tecnico-amministrativi richiesti per l’attivazione e la gestione del tirocinio.

Dunque una preziosa opportunità per formare e valutare personale rispondente alle proprie esigenze tecnico-professionali senza recare alcun aggravio sui  costi di gestione. Contemporaneamente,  i tirocinanti avranno la possibilità di una formazione o rafforzamento delle competenze professionali spendibili sul mercato del lavoro ricevendo  un compenso per l’attività prestata.

Le aziende potranno presentare domanda di partecipazione, corredata da tutta la documentazione richiesta, entro le ore 11 del 30 dicembre 2019 esclusivamente per Posta Elettronica Certificata all’indirizzo: servizisociali@pec.comune.aprilia.lt.it
Per ogni informazione, il personale del servizio Cilo-Informagiovani dell’Assessorato al Welfare del Comune di Cisterna è disponibile al tel. 0696834221 – 0696834259.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social