Lite tra nigeriani, Tre arresti a Roccagorga

Lite tra nigeriani, Tre arresti a Roccagorga

Rissa aggravata, di questo dovranno rispondere il 24enne, il 22enne e il 42enne, tutti e tre nigeriani e tutti domicialiati a Roccagorga – ad eccezione di uno dei tre perché in Italia senza fissa dimora – colti in flagranza di reato dai Carabinieri della locale stazione e da quelli di Maenza nella mattinata di mercoledì 10 luglio.

Questi, come spiegano i Carabinieri “venivano raggiunti dai militari operanti subito dopo essersi affrontati in una violenta colluttazione, sorta per futili motivi, nel corso della quale il 22enne ed il 42enne riportavano lesioni personali. A carico del 42enne  inoltre, è stata ascritta anche la responsabilità del reato di “resistenza a pubblico ufficiale” per avere opposto, durante le operazioni di contenimento delle sue escandescenze, energica ed ingiustificata resistenza ai militari operanti. Gli arrestati, sono stati temporaneamente ristretti in camera di sicurezza, in attesa della celebrazione del rito direttissimo.”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social