Controlli della Capitaneria di Porto sulle spiagge di Formia: fioccano multe e verbali

Controlli della Capitaneria di Porto sulle spiagge di Formia: fioccano multe e verbali

In questi giorni di grande affluenza sulle spiagge della Riviera di Ulisse si intensifica anche l’attività da parte degli uomini della Capitaneria di Porto di Formia.

Oggetto dei controlli di questo fine settimana è stata la spiaggia di levante di Formia, dove non sono mancate le irregolarità.

In particolare, sono stati elevati 4 verbali da oltre 1.000 euro l’uno per preinstallazione delle attrezzature da spiaggia da parte di noleggiatori che non avevano autorizzazione per disporre gli ombrelloni.

Sono poi finite nel mirino dei militari anche alcune persone che avevano trascorso la notte in spiaggia utilizzando le proprie tende: in questo caso sono stati elevati 3 verbali da 200 euro l’uno.

Non sono sfuggiti ai controlli due diportisti e un sub. I primi sono stati multati per navigazione irregolare all’interno delle boe (200 euro cadauno) mentre il sub, un uomo campano che è stato trovato in possesso di oltre 5 kg. di cozze, è stato multato di 1.000 euro, oltre a vedersi sequestrato l’intero ‘bottino’.

Infine, un venditore ambulante si è visto sequestrare, per mancanza di tracciabilità, oltre 30 kg. di prodotti ittici scongelati: per lui anche una sanzione di 1500 euro.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social