“Un’ Odissea di emozioni”, le visite gratuite nel Parco e nel centro storico

“Un’ Odissea di emozioni”, le visite gratuite nel Parco e nel centro storico

Visite gratuite per tutto il 2019 partendo dai mesi estivi per scoprire gli angoli più belli del Parco Nazionale del Circeo e anche della città di Sabaudia. Iniziano le attività gratuite di “Ospiti del Parco” e “Ospiti del Comune” visite guidate a costo zero per residenti e turisti in collaborazione con l’Istituto Pangea. Molte le novità in programma tra cui le attività per grandi e piccoli dedicate ai pipistrelli ed altre escursioni in notturna per scoprire il fascino della foresta e degli animali al chiaro di luna. E poi ancora “Svela Sabaudia” una vera e propria caccia al tesoro per scoprire la città razionale, il trekking sul promontorio, il segreti del giardino della duchessa a Fogliano nonchè attività in canoa e dragon boat. Ma per saperne di più ecco il programma completo di Odissea di emozioni 2019_20 (2)

IL DIRETTORE DEL PARCO NAZIONALE DEL CIRCEO PAOLO CASSOLA:

“Un piccolo grande scrigno verde di vasta biodiversità, di paesaggi unici,
con cinque ambienti naturali suggestivi e di estrema bellezza: la Foresta,
i Laghi e le zone umide, la Duna, il Promontorio e l’isola di Zannone, libri
aperti di fascino e bellezza unici, impreziositi da un sistema di beni storici,
archeologici e architettonici di valore internazionale. Tutto questo,
assieme ai sapori del territorio e alle culture del luogo.
Anche quest’anno potremo fare esperienza di un incantesimo
di luoghi e bellezza al Circeo, grazie al Progetto “Ospiti del Parco”: un
mosaico di vere e proprie scoperte che l’Istituto Pangea, in collaborazione
con l’Ente Parco, offre a chi vuol vivere natura e storia, con guide esperte,
di uno dei luoghi più belli d’Italia. Un Progetto dedicato e a misura di tutti:
escursionisti, studiosi, famiglie, ragazzi. Un’offerta varia di opportunità
di visite e conoscenze unica nel suo genere, prevedendo anche un
coinvolgimento attivo dei partecipanti che stimoli curiosità e creatività.
Il calendario di appuntamenti coprirà non solo l’estate, ma
arriverà a tutto dicembre, per rendere coerente ed efficace il nostro
impegno sulla destagionalizzazione del turismo, consapevoli dei valori
che il Parco può offrire, anche con il suo fascino lontano dalle calure
estive e dal turismo di consumo”.

IL SINDACO DI SABAUDIA GIADA GERVASI:

“Sabaudia è terra d’incanto per eccellenza, immersa nei vari
habitat naturali del Parco del Circeo e incastonata in quell’architettura
razionalista che ancor oggi è oggetto di studio da parte di ricercatori
e Università internazionali. La sua bellezza, avvolta anche da storia e
mitologia, continua a regalare sempre grandi emozioni, soprattutto ai
tanti visitatori che giungono in questa terra alla ricerca del giusto relax.
Ed è a loro che rivolgo il mio benvenuto e la riconoscenza per aver scelto
Sabaudia, i suoi scorci, il mare, i laghi, la foresta, l’archeologia, l’essenza
più pura di una città del Novecento che ha ancora molto da raccontare.
Immergetevi nei paesaggi, lasciatevi trascinare dalla maestosità della
natura e incuriosire dai resti degli insediamenti romani che custodisce
gelosamente. Ascoltate il suono di questo impianto architettonico a metà
tra razionalismo e metafisica, scrutatelo nei particolari e pensate ai grandi
intellettuali e uomini di cultura che lo hanno scelto quale sfondo per la
propria vita o per i propri progetti creativi e artistici.
L’Istituto Pangea Onlus, che ringrazio fortemente per il
sostegno e il grande contributo offerto per la promozione del territorio,
saprà farvi addentrare negli scenari succitati, regalandovi quel pizzico di
magia e spettacolarità in più che farà della vostra vacanza un ricordo da
incorniciare e, perché no, un’esperienza da rifare”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social