Caso stadio, riassegnate le deleghe al vicesindaco e assessore Sambucci

Caso stadio, riassegnate le deleghe al vicesindaco e assessore Sambucci

Questa mattina il sindaco di Cisterna, Mauro Carturan, ha riassegnato gli incarichi di vicesindaco e assessore a Vittorio Sambucci, finora destituito per via del ‘caso stadio’: un’assegnazione a quanto pare oggetto di una fuga di notizie.

“Al termine di un confronto politico molto serrato, superati i dubbi amministrativi dei giorni scorsi e in considerazione del doloroso frangente che la nostra amministrazione sta vivendo – ha dichiarato Carturan – questa mattina ho ritenuto opportuno riassegnare gli incarichi di vicesindaco e assessore a Vittorio Sambucci. Un incarico assessorile che, per ora, non prevede nessuna delega specifica e che punta a rilanciare l’azione corale della maggioranza. Una ricomposizione che naturalmente ha coinvolto tutto il partito di Fratelli d’Italia, rappresentato in Provincia di Latina – è bene ricordare – anche grazie al mio impegno”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]