Presentata alla Casa del Cinema di Roma la prima edizione del “Festival della Commedia Italiana”

Presentata alla Casa del Cinema di Roma la prima edizione del “Festival della Commedia Italiana”

È stata presentata alla Casa del Cinema di Roma la prima edizione del “Festival della Commedia Italiana – La commedia italiana più bella di sempre”, che si terrà in piazza Aldo Moro a Formia dal 30 giugno a domenica 7 luglio. Nel suggestivo scenario capitolino si sono accese le luci sulla kermesse cinematografica e questa mattina la conferenza stampa è stata tenuta da Ricky Tognazzi e Simona Izzo (direttori artistici del festival) e dall’assessore al Turismo del Comune di Formia Kristian Franzini.

“Durante il dibattito si è parlato anche dei legami che la città ha avuto negli anni della grande commedia all’italiana grazie alla presenza sul territorio di grandi attori come Alberto Sordi, Totò, Sofia Loren e del regista Vittorio De Sica. Formia e le sue bellezze sono state narrate da Ricky Tognazzi, da Simona Izzo e da Paola Comin, l’ultimo addetto stampa di Alberto Sordi, che qui hatrascorso parti della sua infanzia”.

Durante gli otto giorni del “Festival della Commedia all’italiana” a Formia si terrà anche una rassegna pomeridiana che omaggerà proprio il grande Albertone, con la proiezione di alcuni dei suoi capolavori, da “Il Marchese del Grillo” a “Il conte Max”.

“Si sono trattati anche altri temi tra cui il ritorno del cinema all’aperto – prosegue l’assessore Franzini – Questo Festival ha la particolarità di unire le vecchie tradizioni del cinema italiano con le attuali tendenze e quindi abbinerà film di qualche anno fa alle star del web come gli Actual e le Coliche, che rappresentano la nuova forma di comunicazione cinematografica”. Inoltre ci sarà anche la mostra fotografica alla Corte Comunale che riguarderà le dive italiane del cinema muto.

A Roma tra l’altro c’era anche il compositore nato a Formia e residente a Gaeta Umberto Scipione, che ha scritto le colonne sonore dei film di Alessandro Siani come “Benvenuti al Sud “. Il maestro pontino sarà in concerto in piazza “Aldo Moro” nella serata di chiusura (ore 21) di domenica 7 luglio insieme all’attore partenopeo Salvatore Misticone.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social