Incidente sull’Appia: gravi tre donne. Una, di Fondi, elitrasportata al San Camillo

Incidente sull’Appia: gravi tre donne. Una, di Fondi, elitrasportata al San Camillo

Non solo l’incidente sulla Pontina, costato la vita a un 50enne del capoluogo. Un altro pauroso sinistro, giovedì, in provincia di Latina. Si è verificato quando erano circa le 19 lungo l’Appia, vedendo a quanto pare ferite quattro donne, di cui tre gravi.

Viaggiavano su due delle quattro automobili coinvolte in uno schianto avvenuto nel territorio di Terracina, all’altezza di Ponte Maggiore. Ad avere la peggio, una ragazza di Fondi che si trovava con la madre a bordo di una Dacia Sandero: è stata elitrasportata tramite l’eliambulanza Pegaso al “San Camillo” di Roma.

Tra le passeggere di una seconda macchina, una Lancia Musa, secondo le ricostruzioni è in condizioni preoccupanti in particolare la conducente, trasferita al “Fiorini” come le restanti due donne ferite, pure loro nella monovolume Lancia.

Sul posto, oltre a diversi mezzi del 118, hanno operato i carabinieri e i vigili del fuoco del distaccamento locale: proprio questi ultimi, ad estrarre dalle lamiere le ferite più gravi. Tra l’altro, a prestare i primi soccorsi a tutte le persone coinvolte nel sinistro – prima dell’arrivo dei sanitari – sono stati altri tre vigili del fuoco, in quei momenti liberi dal servizio.

Durante le fasi di soccorso la carreggiata dell’Appia è rimasta bloccata, venendo parzialmente riaperta ad una carreggiata solo quando erano circa le 20.30.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]