Intimidazione al Parco del Circeo: la solidarietà ai carabinieri forestali e all’Ente

Intimidazione al Parco del Circeo: la solidarietà ai carabinieri forestali e all’Ente

Non si sono fatte attendere le reazioni dopo l’atto intimidatorio al Parco nazionale del Circeo dove sono state rinvenute tre taniche di liquido infiammabile e una lettera minatoria indirizzata al comandante dei carabinieri forestali.

Il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti:

Il Governatore della Regione Lazio Nicola Zingaretti

“Voglio esprimere solidarietà e vicinanza alle donne e agli uomini del Comando dei Carabinieri Forestali che ogni giorno presidiano il Parco del Circeo. Non saranno di certo lettere di minaccia o taniche di benzina a intimidire o frenare l’impegno di chi, ogni giorno, lavora per il rispetto della legalità e per la tutela del nostro patrimonio ambientale.

Sono certo che presto saranno individuati i responsabili di un gesto vile e inaccettabile“.

 

A PAGINA 2 – ‘IL COMMENTO DELL’ASSESSORE REGIONALE ONORATI’

A PAGINA 3 – ‘LA NOTA DI ENRICO FORTE, CONSIGLIERE REGIONALE’

A PAGINA 4 – ‘IL COMMENTO DI ANNA SCALFATI, GIORNALISTA

A PAGINA 5 – ‘LA NOTA DELLA FLAI-CGIL DI FROSINONE/LATINA’

A PAGINA 6 – ‘LA NOTA DELL’ASSOCIAZIONE CULTURALE ‘IDEE E VALORI’ DI SABAUDIA’

A PAGINA 7 – ‘IL COMMENTO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA, CARLO MEDICI’

A PAGINA 8 – ‘LA SOLIDARIETA’ DEL COMUNE DI SABAUDIA’

A PAGINA 9 – ‘L’INTERVENTO DI LEGAMBIENTE’

A PAGINA 10 ‘IL COMMENTO DI FORZA ITALIA SABAUDIA’

Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

You must be logged in to post a comment Login

h24Social