In stato di alterazione, chiama i carabinieri poi si scaglia contro di loro: 37enne di Spigno arrestato

In stato di alterazione, chiama i carabinieri poi si scaglia contro di loro: 37enne di Spigno arrestato

Una persona arrestata per resistenza e minaccia a Pubblico Ufficiale e danneggiamento aggravato”.

In data odierna, in Gaeta, i Carabinieri della locale Tenenza, unitamente a quelli dell’8° Rgt Carabinieri “Lazio” – SOS (Squadra Operativa di Supporto), traevano in arresto T.P. 37enne, di Spigno Saturnia, per il reato di resistenza e minaccia a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Il prevenuto, in evidente stato di alterazione psichica-alcoolica, dopo aver chiamato la Centrale Operativa, in cui minacciava di commettere reati se non fosse intervenuta una pattuglia delle forze dell’ordine, al loro arrivo e senza apparente motivo, minacciava i Carabinieri giunti sul posto colpendo con un pugno l’autovettura di servizio nonché altra vettura che in quel momento era parcheggiata nelle vicinanze, successivamente tentava di colpire anche i Carabinieri che riuscivano a bloccarlo e a trarlo in arresto.

L’arrestato dopo le formalità di rito veniva trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo fissato per la mattinata di domani, 24 giugno, così come disposto dall’A.G. inquirente.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]