Cittadinanza Attiva, accolto positivamente l’invito del Parco Monti Ausoni

Cittadinanza Attiva, accolto positivamente l’invito del Parco Monti Ausoni

“Accolto positivamente l’invito a collaborare che l’Ente Parco Naturale Monti Ausoni e Lago di Fondi ha espresso con l’Avviso di martedì 11 giugno scorso, a firma del Presidente dell’Ente Parco Bruno Marucci, “Cittadinanza attiva. Partecipazione alla realizzazione delle attività istituzionali dell’Ente Parco. L’invito è stato rivolto a Enti, Società, Università, Fondazioni, Banche, Istituti scolastici, Enti Ecclesiastici civilmente riconosciuti, Imprese, Associazioni, Forze sociali e gli Organismi del Terzo Settore. Buona partenza dunque, per questo Avviso che non ha data di scadenza, considerato che nel giro di pochi giorni vi sono state le prime risposte di adesione all’invito e, dunque, anche alcune attività.

Lo scorso fine settimana è stato all’insegna di lavori di sistemazione e pulizia di aree verdi in siti regionali a Fondi di cui si occupa l’Ente Parco:- nel pomeriggio di sabato 15 il Gruppo Scout Agesci Fondi 2 si è impegnato nell’area antistante il Complesso di San Domenico, lato via Fabio Filzi, un tempo “Hortus Cecubus” dei Domenicani;- nel pomeriggio di domenica 16, invece, l’Associazione Gruppo Folk Città di Fondi si è occupata di una parte dell’area picnic attrezzata nella tenuta di Villa Placitelli, in via Gegni.
E’ stato, infine, manifestato l’intento e data la disponibilità a collaborare da parte dell’Associazione Pro Loco di Fondi per assicurare l’apertura, con la conseguente fruizione da parte dei cittadini, del giardino presente presso Villa Cantarano, dove c’è la sede dell’Ente Parco.

L’Avviso pubblico dell’Ente Parco Naturale Monti Ausoni e Lago di Fondi e queste iniziative attivate si muovono in un’ottica di apertura e fruibilità di spazi regionali gestiti dall’Ente Parco, tenendo ben presenti lo spirito e gli obiettivi della legge quadro regionale per le aree naturali protette.”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social