Spaccio di stupefacenti a Latina: 47enne finisce ai domiciliari

Spaccio di stupefacenti a Latina: 47enne finisce ai domiciliari

Nella mattinata di ieri, 16 giugno, i militari della stazione Carabinieri di Borgo Podgora, eseguivano l’ordinanza di detenzione domiciliare emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Latina, ufficio esecuzioni penali, nei confronti di B.O., 47enne residente a Latina.

Il predetto dovrà espiare una pena residua di tre anni e otto mesi di reclusione per il reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti commesso nell’anno 2018.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social